AREA STAMPA


Bottoni a Copenaghen

28 maggio 2017

In vista della 30° edizione del Ferrara Buskers Festival, dedicata alla Città di New York, il direttore artistico e ideatore del festival, Stefano Bottoni, si è recato a Strøget, Copenaghen, e ha suonato le sue canzoni in stile busker, con il grande percussionista danese Peter Witta ospite al festival 25 anni or sono, in omaggio a due eventi distanti tra loro solo geograficamente: la nascita nell’agosto del 1988 del Ferrara Buskers Festival e l’esibizione a sorpresa di Bruce Springsteen, in quella stessa estate, a Strøget, Copenaghen.

( Nota curiosa da un turista di passaggio l’assonanza tra le iniziale S.B )

Per questo importante storico Compleanno viene reso omaggio, per la prima volta, non più alla nazione ospite, ma alla sola Città di New York con la presenza a Ferrara di alcuni buskers nordamericani ed europei che in questi anni hanno vissuto e suonato nella Grande Mela, in particolare in Washington Square Park .

COMMENTI