• Julian Lardis - cajon
  • Jason Contos - Chitarra spagnola
  • Thomas Raven - Chitarra spagnola
Sono stati i più votati dal pubblico nel contest “Vota il tuo musicista preferito” al Ferrara Buskers Festival 2015, , nella categoria musicisti invitati. Il trio Kallidad torna così anche quest’anno con il suo vortice di energia, per condurre gli spettatori in un nuovo viaggio musicale in Messico, Spagna, Texas e Giamaica. Impossibile non riconoscerli, perché i tre giovani musicisti si esibiscono dipingendosi il volto con le linee e le forme delle maschere messicane del giorno dei morti, (figure gioiose per la cultura del Messico spesso raffigurate nell’atto di danzare e di suonare). Arrivano però dall’Australia, con uno stile tutto personale: il “Mexican Mariachi Metal”, un mix di flamenco, rock e musica tribale. Veloci ed abili, le mani scorrono irriconoscibili sulle chitarre spagnole che con l’accompagnamento del cajon producono una musicalità dove il flamenco incontra le note gypsy, i ritmi tribali e l’impetuosità del metal. Il gruppo, che ha cominciato a suonare per strada per caso, si è guadagnato paragoni con artisti del calibro di Gypsy King e Django Reinhardt, ma anche di musicisti come i Metallica e i Kiss. Provare per credere.
Partecipazioni:
  • 2017 - Invitato

Vota il tuo Busker!

Accedi per votare i tuoi buskers preferiti!

Accedi con Facebook
Accedi con Google

Come funziona

3