• Maqhinga Radebe - Chitarra acustica
  • David Jenkins "Qadasi" - Chitarra acustica, concertina, stomp box
Diffondere e rilanciare i potenti suoni della musica tradizione Maskandi è la loro missione. Così, con abiti super colorati e le inseparabili chitarre acustiche, David Jenkins in arte Qadasi e Maqhinga Radebe, in arte Maqhinga, portano al Ferrara Buskers Festival® dal cuore di Zululand, in Sud Africa, i ritmi e le melodie di questo tipo speciale di musica Zulu, mescolata alle espressioni sonore folk occidentali. La Maskandi è definita come la musica suonata dall’uomo in movimento, colui che ha il blues Zulu. La chitarra acustica, suonata con una tecnica particolare difficile da apprendere, conduce i suoni del duo, che si fanno più armonici con l’accompagnamento della concertina, altro strumento tipico di questo antico genere musicale (dalle piccole dimensioni e simile ad un organetto, con 20 bottoni) e le voci che si alternano a cori emozionanti. Le canzoni interpretano poesie tradizionali e raccontano storie, finestre sull’anima dei cantanti. Una danza ondulante accompagna l’esibizione che si fa affascinante. Entrambi nominati ai South African Music Award, hanno recentemente pubblicato il loro album “Lahis’ llanga”, registrato completamente in acustico, portando la musica Maskandi alle sue radici più pure.
Partecipazioni:
  • 2017 - Invitato

Vota il tuo Busker!

Accedi per votare i tuoi buskers preferiti!

Accedi con Facebook
Accedi con Google

Come funziona

3